All'archeologa ortonese va il riconoscimento dell'A.C.G.O.

 

Alla professoressa Orlandi va il riconoscimento dell'ORTONESE DOC per l'anno 2018. Dall'anno 2013, infatti, l'Associazione Culturale Giovani Ortonesi, assegna questo premio all'ortonese o all'associazione che ha portato il nome di Ortona nel mondo o si è attivamente prodigata per essa.

Maria Luisa nasce a Ortona e dopo la maturità classica si laurea in Lettere Classiche indirizzo Archeologia e Storia Antica all'Università “G.D'Annunzio” di Chieti. Successivamente, si specializza in Archeologia e Storia dell'Arte Greco-Romana presso l'Istituto di Storia Antica di Chieti.

Dal 2011 è docente specialista di Archeologia Sperimentale presso le scuole di ogni ordine e grado d'Abruzzo e nel 2015 è iscritta all'albo dei collaboratori tecnici della Sovrintendenza Archeologica delle Belle Arti d'Abruzzo per attività di assistenza agli scavi, documentazione dei siti e ricognizione di superficie.

Oltre al ruolo di archeologa, è assistente scolastica per l'autonomia e la comunicazione del disabile. Fondatrice e Presidente dell'Associazione Experio; appassionata di teatro grazie agli anni spesi nello spettacolo, si è specializzata sul teatro per ragazzi e si prodiga molto nel volontariato.

In questi anni si è sempre impegnata a tenere viva la storia passata e recente di Ortona organizzando tante iniziative storiche, folcloristiche, teatrali e ha all'attivo diverse pubblicazioni di testi riguardanti la nostra città e non solo.

La targa di riconoscimento verrà consegnata in occasione del convegno “Margarita in Ortona” il 18 gennaio presso la Biblioteca Diocesana di Ortona.

Da tutta l'associazione le più vive congratulazioni!

 

Condividi

Commenti: 0

Link utili:

Utilizza il nostro 

QR CODE per collegarti al nostro sito web

con il tuo smartphone.

Per qualsiasi info, inviateci una email

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti